Cialtroni

Monti dice di aver ereditato il governo da una banda di cialtroni, giudizio implacabile e durissimo al quale il PdL non ha mancato di rispondere con i suoi responsabili economici (Brunetta): http://www.tocqueville.it/LinkEsterno.aspx?id=3384882
forse il cialtrone è lui che, una ne dice cento ne fa, in realtà esattamente contrarie alle sue precedenti parole. Portando il Paese in una recessione che confrontabile con decine e decine di anni fa.

Cialtrone è chi costruisce la sua politica essenzialmente sulle tasse, chi osserva pedissequamente gli ordini venuti dalla Germania.

Cialtrone è chi lascia due marò in balia della giustizia indiana per un anno, mettendo a rischio la loro vita.

Cialtrone è chi aveva promesso di rimanere super partes e dopo si è gettato nell’agone politico fondando un suo movimento, cialtrone è chi sale in politica facendo scendere l’economia del Paese. Cialtrone è chi dall’alto della sua presunta magnificenza guarda gli italiani come uno sciame di formiche piuttosto che un gregge da condurre a pascoli più sereni.

Emile

Lascia un commento

Archiviato in Blogroll, Politica

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...