Archivi del giorno: 28 gennaio, 2015

Tsipras, o la coerenza perduta

Ricapitolando:
Berlusconi fu fatto fuori quando espresse una posizione critica nei confronti della Merkel e dell’euro, per essere sostituito da funzionari europeisti che si inginocchiassero docilmente alla Frau Kanzlerin;
la Le Pen è una pericolosa nazionalista antieuropeista, e come lei lo è Salvini, e persino Grillo, tutti pericolosi sovversivi che attentano all’unità della Grande Europa Germanica, e come tali oggetto continuo di ogni genere di campagna denigratoria funzionale al mantenimento dello status quo del Sacro Euro Impero.
Tsipras, invece, è un antieuropeista antieuro come loro (che oltre tutto dichiara di non voler saldare i debiti, compresi i 40 miliardi che dovrebbe a noi), che per di più si allea con una destra antisemita, ed è in questa veste il nuovo eroe delle sinistre nostrane, l’Homo Novus del rinascimento mediterraneo.
Tutto regolare, no?

Lascia un commento

Archiviato in Blogroll, Politica